Ultime News

18 Febbraio 2020

Ruspe già al lavoro sulla Sp 42 via Fausta a Ca’ di Valle nel Comune di Cavallino-Treporti per la realizzazione del tratto di pista ciclabile che ...

13 Febbraio 2020

Il Servizio patrimonio della Città metropolitana di Venezia ricerca ricerca per l’espletamento delle attività istituzionali dei propri Servizi di...

10 Dicembre 2019

Si informa che è in pubblicazione nella sezione "Bandi di gara e contratti" l'avviso di asta pubblica per la vendita dell’immobile denominato “ex...

26 Novembre 2019

Si informa che è in pubblicazione nella sezione "Bandi di gara e contratti" l'avviso di asta pubblica per la vendita dell’immobile denominato “...

EDILIZIA SCOLASTICA, AVVIATI IN ESTATE INTERVENTI DI MANUTENZIONE PER QUASI 4 MLN DI EURO NEGLI EDIFICI DI MESTRE E DEL VENETO ORIENTALE

22 Agosto 2019

Proseguono negli istituti scolastici superiori dell’area di Mestre e del Veneto Orientale gli interventi di manutenzione diffusa, ordinaria e straordinaria, da parte del settore edilizia della Città metropolitana approfittando della sospensione estiva dell’attività didattica.
 
Ammonta a circa due milioni di euro (1.880.000 euro) l’investimento della Città metropolitana in alcuni edifici scolastici di Mestre.
Nel dettaglio, al Liceo Morin-Gramsci Luzzatti sono in corso degli interventi di manutenzione straordinaria sui tetti e beneficio dell’isolamento termico delle aule. Negli Istituti Bruno, Pacinotti, Gritti, Stefanini e Guggenheim si stanno svolgendo lavori di manutenzione straordinaria sui tetti, mentre allo Stefanini si sta procedendo  all’adeguamento dei wc per disabili.
 
Sempre a Mestre, in fase di appalto, sono in previsione degli interventi al Gritti-Foscari, Zuccante succursale, Pacinotti, finanziati con Decreto del Miur per adeguamento sismico ed elementi non strutturali (350.000 euro) e al Liceo Bruno per l’ adeguamento sismico dei solai (importo finanziato Miur da 800.000 euro).
 
“Il sindaco metropolitano Luigi Brugnaro dà in questo modo seguito a quanto deliberato nel piano delle opere pubbliche in particolare sugli immobili scolastici – spiega Saverio Centenaro, consigliere delegato metropolitano -. L'impegno assunto con i dirigenti scolastici e studenti è quello di rendere gli ambienti confortevoli e di mettere a norma con la certificazione Cpi tutti gli edifici, con questioni interventi diamo concretezza a quanto stabilito nel piano strategico metropolitano”.
 
Mezzo milione di euro è stato investito, invece, per un intervento di consolidamento strutturale all’Istituto Mattei di Fossalta di Piave. Lavori di adeguamento alle norme di prevenzione incendi e sicurezza per l’ottenimento del Cpi (Certificato Prevenzione Incendi) sono, invece, in corso al Liceo XXV Aprile a palazzo Fasolo a Portogruaro.
Altri due interventi per un importo da 400.000 euro (finanziati Miur) sono stati avviati alla Da Vinci e Luzzato di Portogruaro e all’Alberti e Volterra di San Donà.
 
 

CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA
SERVIZIO PATRIMONIO