Ultime News

26 Novembre 2019

Si informa che è in pubblicazione nella sezione "Bandi di gara e contratti" l'avviso di asta pubblica per la vendita dell’immobile denominato “...

20 Novembre 2019

La Città metropolitana ha approvato con decreto del Sindaco Luigi Brugnaro il progetto definitivo/esecutivo per due interventi di risanamento...

12 Novembre 2019

Palestra nuovamente agibile e a disposizione dell’attività didattica per gli studenti del Liceo Foscarini di Venezia.

24 Ottobre 2019

Nell’ambito del progetto interreg Italia-Croazia “HISTORIC” finanziato dal programma interreg italia-croazia, di cui la Città metropolitana è...

Azioni post sisma della Provincia: controllo di oltre 200 edifici

1 Giugno 2012

31-05-2012 - Una stima completa dei danni conseguenti alle scosse sismiche sta per essere completata, e fortunatamente non si registrano danni ingenti agli istituti scolastici e agli edifici della Provincia. E’ quanto emerso dalle stime effettuate dal settore dell’edilizia scolastica e patrimoniale della Provincia dopo le scosse di terremoto avvenute martedì scorso nel territorio veneziano.
 
L’assessore provinciale all’edilizia scolastica e patrimoniale Giacomo Gasparotto ha precisato che per l’immediato futuro «sarà fondamentale tenere alta la guardia attraverso un’accurata prevenzione».
 
Gasparotto ha aggiunto: «Serviranno probabilmente ulteriori risorse a bilancio soprattutto per le scuole del centro storico di Venezia per capire se gli elementi non strutturali (intonaci e lapidei) necessitano di ulteriori interventi. I nostri tecnici hanno già effettuato sopralluoghi in 30 istituti scolastici dove fortunatamente non si riscontrano danni di rilievo. Tuttavia l’esperienza di ieri ci ha fatto comprendere che c’è ancora una scarsa conoscenza delle norme comportamentali in merito ad eventi di questo tipo; intendiamo quindi organizzare corsi specifici e fornire vademecum per gli studenti e per il personale degli istituti scolastici su come ci si deve comportare».
 
La Giunta Zaccariotto ha inoltre predisposto lo screening della situazione statica di tutti i 200 edifici di proprietà della Provincia in relazione ad eventi sismici che potrebbero colpire il nostro territorio.
 
 

CITTA' METROPOLITANA DI VENEZIA
SERVIZIO PATRIMONIO